0 Elementi

Certificazioni

Tracciabilità

 
 

Per garantire una qualità ottimale,
condividiamo tutto trasparenza della nostra catena produttiva
via un rispetto del codice
presente su tutti i nostri prodotti.

 

Soluzioni compostabili

Prodotto di qualità

Qualità e resistenza comparabili con le buste di plastica, ma da un materiale più piacevole al tatto e con un ciclo di vita ottimale.

Biodegradabilità

I sacchetti e le buste si biodegradano più o meno rapidamente secondo le specifiche condizioni di ciascun impianto di compostaggio.

Certificati

Tutti i prodotti compostabili di BioApply sono certificati OK COMPOST e/o OK COMPOST HOME.

Compostabilità

Nessun effetto negativo sul processo di compostaggio né sulla qualità del compost (Test di eco-tossicità).

Certificazioni ed etichette

OK Compost

Un prodotto certificato con l’etichetta OK COMPOST è garantito compostabile negli impianti industriali di compostaggio (in ogni sua parte, compresi inchiostri di stampa e additivi). Il prodotto diventa compost in 8 settimane.

OK HOME Compost

Un prodotto certificato con l’etichetta OK HOME COMPOST è garantito compostabile negli impianti industriali di compostaggio e nel compost del giardino (in ogni sua parte, compresi inchiostri di stampa e additivi). Qui il tempo di biodegradazione è meno importante. Essenziale è che il prodotto non apporti alcuna tossicità al suolo.

Soluzioni biodegradabili

Prodotto di qualità

Qualità e caratteristiche sono comparabili con le borse per la spesa tradizionali, ma con un materiale più morbido e piacevole al tatto.

Biodegradabilità

La borsa per la spesa si biodegrada da sola in caso di dispersione nell’ambiente (in ogni caso raccomandiamo di non gettarla nella natura).

Certificati

L’etichetta OK BIOBASED certifica il contenuto di materie prime rinnovabili presenti nel prodotto.

Rispettoso dell’ambiente

Minore emissione di CO2 e migliore bilancio energetico rispetto alle borse per la spesa di plastica.

Certificazioni ed etichette

OK Biobased

L’etichetta OK BIOBASED conferma la percentuale di materie prime rinnovabili presenti nel prodotto. A seconda della loro quantità l’etichetta assegna da 1 a 4 stelle. 4 stelle indicano la massima quantità di materie prime rinnovabili. Le soluzioni biodegradabili di BioApply possono contenere fino al 95% di materie prime di origine vegetale.

Etichetta di qualità Respect-Code.org

La piattaforma respect-code.org garantisce la tracciabilità della borsa per la spesa, dalla materia prima fino alla sua consegna.
Fate la scansione del codice QR stampato sulla borsa o visitate il sito online www.respect-code.org per conoscere tutte le informazioni rilevanti sulla Vostra borsa per la spesa BioApply.

Materiali

Le borse per la spesa BioApply sono a base di materie di origine vegetale e biodegradabili.
Come materie prime vegetali utilizziamo solo piante non manipolate geneticamente.
Le materie prime non sono coltivate né su terreni disboscati né in aree naturali incontaminate.
La sostenibilità del processo di produzione è certificata da ISCC PLUS.

Per esempio, la Svizzera: Area minima coltivata

Se ciascuno dei 3.54 Milioni di nuclei familiari in Svizzera raccogliesse i rifiuti organici in sacchetti compostabili (2 pezzi a settimana), il fabbisogno sarebbe di 368,2 milioni di pezzi. Per un peso di circa 10 grammi a sacchetto (a 10L di volume) ciò corrisponde a circa 3682 tonnellate di materie prime, che a loro volta equivalgono a un’area coltivata di circa 6,26 km quadrati. L’area coltivata nell’intera svizzera è approssimativamente 9430 km quadrati.

Secondo European Bioplastics, le superfici agricole utilizzate per la coltivazione di materie prime rinnovabili – destinate alla produzione di bioplastica – rappresentano solamente lo 0.01% delle superfici agricole globali. Una concorrenza verso la produzione di generi alimentari è pertanto esclusa.
Olivia Mauch – responsabile del settore grafico e del design

BioShopper

I sacchetti e le buste compostabili sono realizzati principalmente da cardo, amido di mais e amido di patate prodotti senza alcuna manipolazione genetica.
Sono biodegradabili e certificate con le etichette OK COMPOST, OK COMPOST HOME secondo la norma europea EN 1342. L’etichetta di qualità Respect-Code.org garantisce la tracciabilità delle borse dalla materia prima alla consegna.

ReBag

Le ReBag sono realizzate con il 95% di fibre vegetali di tapioca. L’etichetta di qualità Respect-Code.org garantisce la tracciabilità delle borse dalla materia prima alla consegna. Le materie prime e gli inchiostri sono 100% biodegradabili.

BioPaper

Le buste BioPaper sono allo stesso tempo riciclabili e compostabili. Anche se le normali buste di carta sembrano biodegradabili e compostabili, in molti casi non lo sono. Potrebbero essere trattate chimicamente o laminate con materie plastiche. I prodotti BioPaper invece sono certificati compostabili perché trattate con cere e colori naturali. Anche le finestre trasparenti sono realizzate con biopolimeri 100% compostabili. La carta utilizzata è certificata PEFC.

BaBag

Le nostre BaBag sono realizzate con fibre di legno al 100%. Ci impegniamo costantemente per ottenere questa materia prima da fonti gestite ecologicamente e preferiamo fornitori con programmi di certificazione riconosciuti. La sua produzione consente di ridurre il consumo d’acqua di 20 volte rispetto al cotone ed emette meno CO2.